Sab 08 Ago 2020 ore 20:45

Parete Ovest delle 5 Torri
Rifugio Scoiattoli

Au bout des doigts

Spettacolo di circoalpinismo

Circo e Montagna sembrano un binomio impossibile e lontanissimo. In realtà le arti circensi così come l’arrampicata prevedono entrambe un’intensa fatica, con disciplina ricercano la leggerezza, l’equilibrio, il gesto perfetto, attraverso la forza dei muscoli e anche della mente, sfidano il vuoto, affrontano la paura, si muovono in verticale. Raggiungere una vetta, o completare una via, libera energie profonde e spirituali, di colore evidentemente diverso dalle mille luci del circo, il cui spirito evoca il Gioco, la Festa. Ma la ricerca, il lavoro sui movimenti hanno più che qualcosa in comune. Uno dei valori dell’intuizione di Piergiorgio Milano è appunto avvicinare due mondi sulla carta così diversi quali il circo e l’alpinismo. Cortina d’Ampezzo, con la sua prestigiosa, autentica e vivace tradizione di alpinismo, con la sua forte comunità di arrampicatori è il luogo ideale dove portare Au bout des doigts. Un palcoscenico come la montagna delle 5 torri è emozionante, potente.

Direzione e coreografia Piergiorgio Milano 

coproduzione Torinodanza Festival/Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale, A.P.S. Gelsomina

Ingresso libero